Portami il girasole impazzito di luce. Uomini e fiori: racconti d’amore.

Published On 23 novembre 2012 | News


Portami tu la pianta che conduce
dove sorgono bionde trasparenze
e vapora la vita quale essenza;
portami il girasole impazzito di luce.

(tratto da: Eugenio Montale, Ossi di seppia, 1925)

Mercoledì 22 novembre. Il piacere della conoscenza non esiste senza la condivisione… Il desiderio di comprendere l’essenza delle cose si perde nel mistero del lasciarsi andare al destino… Il girasole di Montale, che chiude la sua poesia, apre il pomeriggio al Salone dei Rifiutati, reinventandosi per l’occasione in una margherita speciale, che petalo dopo petalo offre storie d’amore e d’amicizia dai pensieri di Peppe Biscaglia e dalla musica di Vito Viglioglia. Versi, racconti e canzoni ripercorrono insieme alla lettura partecipata con il pubblico “moti d’animo”, che per amicizia o per passione si continuano a narrare, da Aristotele a Flaubert. Un momento speciale, regalato da un pensatore e un musicista a tutti i soci della Luna al guinzaglio che hanno partecipato.

Like this Article? Share it!

Lascia un commento