Settembre pieno di Luna

Published On 18 settembre 2013 | News

La luna al guinzaglio è una luna piena di eventi questo mese.

Lo staff è stato impeganto dalla Calabria alla Puglia senza tralasciare la nostra regione.

A Tropea l’associazione ha portato Il MUSEO DEGLI OGGETTI IN VACANZA, esito di un appuntamento tra persone e cose.
Il Museo è il  risultato della creatività in movimento, della fantasia spensierata tipica di chi va in vacanza e incontra conchiglie, foglie, sabbia, sassi, palette e rastrelli. Un laboratorio commissionato dalla Fondazione Insieme per le famiglie con bambini e ragazzi con disabilità, volto a sperimentare nuove strategie per relazionarsi con il mondo che ci circonda attraverso il gioco e il principio dell’accessibilità.

A Mesagne dal 13 al 15 settembre il cuore storico del paese ha ospitato la prima edizione del festival, un evento per continuare a coinvolgere la cittadinanza con il progetto MEMORIA MINERALE, finanziato da Fondazione con il Sud, un processo di riqualificazione urbana attraverso l’arte pubblica, l’artigianato e diversi laboratori dove artisti, cittadini, associazioni, immigrati si sono fermati per riflettere e raccontarsi, alla ricerca di un’identità da rintracciare e immaginare di nuovo insieme.
La luna al guinzaglio ha curato le installazioni e i laboratori in piazza Orsini del Balzo: LA PIAZZA D’ ARTE PER LE INFANZIE.

I Basilicata Border Games sono stati un successo e i tutor della Luna hanno svolto un bel lavoro per trovare ospitalità e supportare i 30 ragazzi provenienti da tutta Europa e Italia. La rete degli associati ha risposto con entusiasmo partecipando attivamente all’iniziativa non solo aprendo le porte di casa ai giocatori, ma giocando e divertendosi insieme a loro. Un delle missioni più riuscite è stata la cena partecipata che ha visto i bb-players cucinare piatti tipici e internazionali nelle case dei potentini, contaminando sapori e odori per una serata all’interno della Cappella dei Celestini di Potenza, all’insegna dell’arte del cibo come pretesto per conoscersi e stare insieme.Ultima tappa dei BB-Games sarà a Matera quindi tutti pronti a giocare dal 22 al 29 settembre per sostenere la candidatura di Matera Capitale della Cultura nel 2019.

Sempre a Matera continuano le iniziative per questo importante obiettivo, di cui ve ne segnaliamo altre due che vedono La luna fra i protagonisti:

-PASSAGGIO 2019. Un salto nella Matera che saremo. Iniziativa organizzata da Fondazione CRESCO. Domani in via Bruno Buozzi, alle ore 19.19 vi aspettiamo con “La Porta delle Albe ovvero Il giorno degli incontri giocosî” , installazione interattiva che coinvolgerà gli spettatori per sperimentare Matera in questo momento dì passaggio dal passato al futuro che è già qui, pronto per essere toccato, ascoltato, vissuto! “Gli oggetti sono portatori di sogni, desideri e confidenze. Tu cosa vuoi portare nel futuro?”

-Laboratori Batticuore, piccoli workshops per curiosi di tutte le età che hanno voglia di meravigliarsi con oggetti quotidiani e scoprire cosa può nascere da una tazzina applicando le eccezioni della Patafisica. I laboratori inizieranno il 28 settembre a Palazzo Lanfranchi e continueranno fino al finissage della mostra Le Patamacchine.

Seguiteci sulla pagina facebook per tenervi aggiornati sulle prossime date e tutti i dettagli: La luna al guinzaglio/il Salone dei Rifiutati

 

 

Like this Article? Share it!

Comments are closed.